Il valore aggiunto del successo. Mediacom all’Assemblea Anacam


La liquidità. Ormai questo il principale problema che le imprese italiane sono costrette a fronteggiare. L’obiettivo non è più, o non è soltanto, acquisire il cliente, ma soprattutto monitorare il maggior rischio d’impresa per evitare che parte del fatturato si trasformi in crediti non riscossi. Ma come incrementare il cash flow senza compromettere il rapporto con il cliente-debitore? È possibile?
L’esperienza decennale e il successo delle aziende committenti dimostrano che Mediacom può essere la soluzione.

“Come” l’ha spiegato Mediacom, alla trentottesima Assemblea ANACAM, Associazione Nazionale Imprese di Costruzione e Manutenzione Ascensori.

Il “metodo Mediacom” consente di orientare l’azione di vendita e di “Customer Care” verso obiettivi di efficacia ed efficienza del ciclo degli incassi. Una vera e propria politica del credito non si declina soltanto attraverso attività di recupero crediti, ma anche in vere e proprie strategie integrate di educazione al pagamento: dal primo contatto con il cliente-debitore fino all’incasso delle somme dovute e sempre con un’analisi puntuale e trasparente del processo e con un’attenzione al cliente che ne consente il mantenimento e la fidelizzazione.