Il valore dell’equilibrio. L’Impresa intervista Giancarlo Russo per lo speciale dedicato ai crediti


Gestione più che recupero crediti. Questo il titolo dello speciale che a giugno L’Impresa, rivista italiana di management de Il Sole 24 Ore, ha dedicato alle strategie di Risk Management e alle testimonianze delle società impegnate sul campo a salvare le aziende dal rischio di fallimento.

Grazie alla sua esperienza pluriennale, Mediacom è al fianco delle aziende che hanno necessità e volontà di gestire con successo le delicate leve dell’equilibrio finanziario: cash flow, DSO, procedure, interessi finanziari, politiche commerciali, conservazione del portafoglio clienti.

Giancarlo Russo, fondatore e CEO Mediacom, intervistato, ha spiegato nell’articolo  le modalità di gestione della crisi di liquidità e la necessità del ricorso al recupero forzato, passando a una nuova filosofia di pensiero, ovvero l’educazione al rispetto delle scadenze.

Per Russo, la principale difficoltà è sicuramente la mancanza della cultura della gestione dei crediti da parte dei vertici aziendali. Mentre il concetto di recupero dei crediti è molto diffuso in termini di soluzioni di incasso, quello della gestione è quasi praticamente assente.

Gestire i crediti commerciali significa agire sia sul fronte dell’incasso che del mantenimento del cliente. Farsi pagare, con puntualità, ma continuare ad avere rapporti commerciali profittevoli e costanti nel tempo. Tale mancanza invece spesso fa prendere decisioni che operativamente mettono a rischio sia il rapporto commerciale che l’incasso stesso.