Mediacom e le sfide dei servizi di interesse generale. Dai global services alla Corporate Social Responsibility


Da sempre al passo con le evoluzioni dei mercati di riferimento, Mediacom continua a rafforzare la propria esperienza nel comparto Pubbliche AmministrazioniAziende Speciali e dei loro servizi.

L’attuale sistema dei servizi di interesse generale ha cambiato il volto di amministrazioni e vecchie società municipalizzate (aziende speciali), che oggi operano di fatto come imprese strategiche che concorrono alla soddisfazione dei fabbisogni essenziali dell’uomo moderno nella new economy, supportandolo nella rivendicazione di nuovi diritti di cittadinanza e nuove forme di socialità, anche attraverso i new media.

Nuovi obiettivi, nuovi interlocutori e nuovi orizzonti.

La competizione oggi si gioca tra i sistemi territoriali e Mediacom lo sa: 11 anni fa lanciava il servizio innovativo “Filo diretto con il cittadino”. Oggi continua ad offrire soluzioni strategico-consulenziali attraverso politiche e strumenti Customer e Citizen Oriented che assicurano ai committenti un know how aziendale fortemente specialistico ed aggiornato, grazie a un’esperienza pluriennale in servizi di consulenza e outsourcing.
Come  l’importante intesa siglata a gennaio con Asia Napoli S.p.A., ex-municipalizzata per i servizi di igiene ambientale del Comune di Napoli, per l’avvio di una collaborazione strategica, il numero verde di pronto intervento sociale attivato per il Comune di Pieve Emanuele o ancora il progetto realizzato per SMG, azienda speciale del Comune di Toscolano Maderno, per la gestione dei tributi comunali.