Politiche di sviluppo


Per affrontare le sfide operative, puntiamo sul capitale umano: la valorizzazione delle persone, lo sviluppo delle loro capacità e competenze, il riconoscimento dei meriti e delle responsabilità sono assicurati attraverso il presidio di processi e di strumenti finalizzati a garantire uno sviluppo oggettivo delle risorse sin dalla fase di selezione.

Per ottenere il massimo dalle persone è necessario dare il massimo: puntare sul rispetto, sulla motivazione e sul miglioramento.

Per noi è importante che l’ambiente di lavoro sia coinvolgente e stimolante, per questo organizziamo iniziative e attività per consolidare lo spirito di gruppo e la voglia di fare e costruire insieme qualcosa di importante.

Disponiamo di un sistema professionale certificato (da RSO ora Ernst & Young) e adottiamo politiche di Diversity Management per la valorizzazione delle diversità, poiché abbiamo sperimentato sul campo i benefici che derivano dalla presenza di persone differenti per nazionalità, razza, età, stato civile, genere, abilità fisiche, opinioni politiche e religione.
Nel tempo abbiamo apprezzato le attitudini, le capacità e le competenze del mondo femminile, su cui abbiamo puntato per lo sviluppo di particolari aree di business, infatti Mediacom è un’azienda al femminile (circa il 70% delle risorse è donna!).